DESERT SERIES – Sottostazione di Trasformazione in Container per Deserto

La sottostazione prefabbricata DESERT MV SERIES può essere utilizzata per dare una energia adeguata in luoghi dove l’energia è poco accessibile.

La stazione prefabbricata DESERT MV SERIES è disegnata come sistema chive in mano completamente integrata con le specifiche necessarie e la regolazione di strade locali in quanto a misure e peso, e anche la sua transportabilità e servizio, sotto condizioni specifiche come clima e richiesta elettrica.

Costruzione

L’alloggiamento della sottostazione compatta è una cabina impermeabile in metallo costruito in struttura di acciaio, pannelli piegati e saldati con saldatura ad arco CO2.

La costruzione è di solito divisa in tre sale per i quadri di media tensione, trasformatore e quadro di distribuzione di bassa tensione.

Il trasformatore è situato nel centro, mentre le camere MT e BT si trovano su entrambi i lati di esso corrispondenti a entrambi i lati del trasformatore.

La sottostazione può essere manovrata dall’interno (Accessibilità tipo B). La sottostazione prefabbricata secondo IEC / EN 61330 è classificata ed approvato in classe di temperatura K20.

Si forniscono due diversi sistemi di refrigerazione, uno per la camera del trasformatore (Ventilazione forzata) e un altro per le camere AT e BT (HVAC).

Il grado d’isolamento della sottostazione prefabbricata secondo gli standard EN 60529, es IP54.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Dimensioni Largo x Profondo x AltoISO standard 20-30-40 piedi o secondo necesità
Livello d'IsolamentoIP54
Tipo di sottostazioneAccessibile persone
Tipo di accessibilitàB
Classe di TemperaturaK20
Sistema di climatizzazioneVentilazione forzata (Sala Transformatore)
Aria Condizionata (Sala Media e Baja Tensione)
Temperatura di Lavoro-5 ÷ +55ºC
Humidità Relativa5 ÷ 95%
Posizione1.000 metri sul livello del mare
Resistenzia di carica sul tetto2500 N/m2
Resistenza al Vento700 Pa
Resistenza a impatto meccanico20 J
Resistenza al ghiaccio10 mm
Tensione nominale del sistemaFino a 36 kV
Potenza nominaleFino a 4MVA

Vano MT

Questo spazio può essere equipaggiato con una gran quantità di impanti di media tensione. Per tensioni fino a 36kV, la configurazione basica è RMU isolamento SF6 che corrisponde a due interruttori di carica e una combinazione interruttore – fusibile per protezione del trasformatore, tutto in uno spazio sigillato.

Vano Trasformatore

Questa sala è specificamente disegnata per ricevere il trasformatore di tipo olio o resina, con suficiente flusso d’aria per il raffreddamento attraverso le aperture di ventilazione adeguatamente dimensionate.

Vano Bassa Tensione

Questa camera ospita il quadro di bassa tensione, che alimenta il lato secondario del trasformatore. Il quadro può essere progettato con diversi layout e configurazioni per adattarsi a qualsiasi specifica.

Standard di Riferimento

Le Sottostazioni Compatte Prefabbricate, Series AT-DSRT, sono disegnate e provate d’accordo con le norme IEC/EN 61330 (Standard per Sottostazioni HV/LV Prefabbricate)

I componenti principali saranno omologati d’accordo co gli standard individuali:

QUADRI ALTA TENSIONE

  • IEC/EN 62271-200: Impianti e ausiliari di alta tensione Part 200: impianti e ausiliari in contenitore metallico per tensioni nominali per sopra 1kV e fino a 52kV.

QUADRO DI BASSA TENSIONE

  • IEC/EN EN 60439: Impianti e ausiliari bassa tensione – Parte 1: composizioni omologate e parzialmente omologate.

TRASFORMATORE

  • IEC/EN EN 60076: Trasformatori di potenza.

CERRAMIENTOS

  • ISO 830: Terminologia di container di carica
  • ISO 668: Series 1 clasificazione di container di carica, dimensioni esterne e classificazioni.
  • ISO 1496-1: Series 1 specifiche e prove sui container di carica.
  • ISO 3874: Series 1 sicurezza e manipulazione di container di carica.
  • IEC/EN 60529: Specifiche di gradi di protezione di chiusure (codici IP).

La conformità con altre direttive e norme europee applicabili sono indicate nella Dichiarazione di Conformità secondo la norma EN 45014 “Criteri generali per le dichiarazioni di conformità per i fornitori.” Inoltre WE WALTER adotta un sistema di controllo della qualità nei processi di progettazione, costruzione e di collaudo, conforme ai requisiti della norma EN ISO 9001: 2000.